NUOVI ARRIVI

Il colore della clorofilla

Categoria: Narrativa

15,00

Umberto Niceforo e Pierfrancesco Zen “Il colore della clorofilla”.

322 pagine, copertina a colori con alette.

Un poderoso libro che crea la giusta atmosfera per una lettura sciolta e coinvolgente di una trama ricca di mistero e di colpi di scena. Una sfida tra chi racconta e chi legge nella prospettiva di un’indagine avvincente.

Ricordi e granelli di fantasia

Categoria: Narrativa

15,00

Franco Ferri “Ricordi e granelli di fantasia” 

246 pagine, copertina a colori con alette.

Una raccolta di racconti che regala angolature nuove di un autore noto soprattutto per la sua produzione noir. L’osservazione della realtà in una “tessitura” ritmica delle storie, mai monocordi e dallo svolgimento affascinante.

La mia Sant'Anna

Categoria: Miscellanea

10,00

Massimiliano Amantini “La mia Sant’Anna”
(Una Famiglia in marcia per la Pace e per il Clima)

112 pagine, copertina a colori con alette.

“Abbiamo deciso consapevolmente questo viaggio tutti e quattro assieme. Abbiamo capito quanto siamo precari e suscettibili ai capricci del mondo. Oggi ci sentiamo migliori e più coscienziosi di quello che siamo in realtà”.

Lo squadrone bianco

Categoria: Saggistica

15,00

Mario Galeotti “Lo squadrone bianco”

240 pagine, formato 15 x 21, copertina a colori con alette.

Un libro davvero singolare che racconta la storia, i film, i titoli e i protagonisti della produzione cinematografica del periodo fascista. Una panoramica esauriente e completa del cinema del Ventennio, con una narrazione suggestiva. Imperdibile per i cinefili.

La Costituzione della Repubblica in versi

Categoria: Poesia

12,00

Giacinto Sica “La Costituzione della Repubblica in versi”

128 pagine, formato 15 x 21, copertina a colori con alette.

Un libro che ripropone in maniera sciolta e scorrevole l’interpretazione “poetica” della carta fondamentale della Repubblica Italiana. Un esempio per le giovani generazioni che poco o nulla conoscono la Carta del loro Paese. Prefazione di Marco Delpino.

Era ancora primavera

Categoria: Poesia

12,00

Edda Liviero “ERA ANCORA PRIMAVERA”, monologhi in versi sciolti
90 pagine, formato cm. 15 x 21, copertina a colori

Silloge poetica di dedicata alla memoria, agli affetti, all’incanto della natura. Poesie come immagini. L’autrice padovana è infatti anche una valida ha frequentato l’Accademia Albertina, in seguito si è affermata, ottenendo premi e riconoscimenti a livello internazionale. Anche in veste di poetessa vanta importanti affermazioni.

L'apprendimento basato sull'apprendimento per bambini di ogni abilità

Categoria: Manuali

25,00

L'Apprendimento basato sull'Apprendimento
Cecilia Koester M.Ed.
L'apprendimento basato sull'apprendimento per bambini di ogni abilità
Traduzione italiana: Sigrid Loos
Edizioni Tigulliana, 2019 - Pp 142.

In questo libro pratico e approfondito troverai un approccio all'apprendimento che è stato quasi dimenticato. Le attività del libro si basano sull'idea che tutto il movimento "accresce il cervello". Le abilità coinvolte nelle aree di comprensione, organizzazione, mobilità fisica, capacità di concentrazione e comunicazione sono tutte affrontate in uno stile chiaro e facile da attivare. Cecilia Koester, educatrice nel campo dei bisogni speciali per più di 25 anni presenta in questo libro i modi in cui terapisti, genitori ed insegnanti possono il movimento per migliorare l'apprendimento per ogni bambino e - in modo specifico - per i bambini che hanno bisogni speciali.

Santa Margherita Ligure vista da vicino

Categoria: Storia e tradizioni

12,00

SANTA MARGHERITA LIGURE
VISTA DA VICINO

A cura di Marco Delpino,
Formato 16,5 x 25 cm

100 pagg. tutte a colori.

Un percorso in cento immagini alla scoperta della "Perla del Tigullio", tra meraviglie paesaggistiche, tradizioni, gli anni d'oro del turismo... Il tutto con garbo e la grande passione dell'autore, che partendo dai lasciti intellettuali di grandi del passato come Vittorio G. Rossi è oggi riconosciuto come un grande "cantore" della sua città. Un luogo che aveva già offerto preziosi spunti a un grande fotografo come Alfredo Noack, ad uno scrittore come Valéry Larbaud, ad un poeta come Guy de Maupassant, ad un filosofo come Friedrich Nietzsche, e, tra teste coronate, attori e artisti, persino ad un enigmatico Oscar Wilde che trovò il suo soggiorno sammargheritese (nella primavera del 1899) alquanto affascinante e misterioso.