I PIU' VENDUTI

Brain Gym

Categoria: Manuali

22,00

“BRAIN GYM”,
152 pagine,
formato di cm. 21 x 29,
copertina a colori

Paul e Gail Dennison i fondatori della kinesiologia educativa e di Brain Gym® presentano l’edizione italiana (curata per “Tigulliana” da Sigrid Loos) del loro manuale, aggiornato alle ultime scoperte delle neuroscienze.

Oltre a dettagliate spiegazioni delle 26 attività di Brain Gym®, illustrate con fotografie, il volume offre un’ampia gamma di esperienze pratiche di operatori di tutto il mondo e diverse informazioni di carattere neurologico e di educazione al movimento.

Dal Vangelo secondo Scampia

Categoria: Miscellanea

10,00

Davide Cerullo
Dal Vangelo secondo Scampia
Formato 13 x 19,5 cm, 96 pagg.,
copertina a colori plastificata

Il libro si apre con le presentazioni di Erri De Luca e padre Alex Zanotelli ed è una testimonianza di conversione. L’autore, infatti, ha maturato in carcere una profonda Fede che l’ha aiutato a rifiutare i falsi valori della Camorra. In questo libro rivede il Vangelo dal punto di vista di chi vive la realtà di Scampia e si confessa senza reticenze per dimostrare che dal male si può uscire, come è accaduto a lui: un esempio per tanti ragazzi esposti al richiamo della malavita. Ecco un’efficace frase di Erri De Luca dalla presentazione: «Davide è un tizzone scampato a un incendio. Succede a legni che si battono contro il fuoco.  Cresciuto nel quartiere della droga, nel fondo di una prigione ha trovato il suo nome scritto nella Bibbia: Davide! Ha staccato di nascosto le pagine,  le ha lette e da lì è cominciata una persona nuova. La sua storia canta come la prima rondine,  profuma come il pane.

A Scampia ci sono delle scintille, dei focolai, dei punti di forza di resistenza, misteriosa economia

del dono. Invito a dare una mano per questi bambini per tutt’altra Gomorra».

Brain Gym per tutta la famiglia

Categoria: Manuali

12,00

BRAIN GYM PER TUTTA LA FAMIGLIA
Di Paul e Gail Dennison.
Edizione italiana a cura di Sigrid Loos.
Pagg. 50 a colori

"Brain Gym" è una ginnastica per il cervello  che può essere praticata sin da banbini, ed in  questo caso con risultati sorprendenti sullo sviluppo delle abilità cognitive e di coordinazione, benefici che si possono avere comunque ad ogni età, con miglioramento della capacità di concentrazione e sulle prestazioni lavorative o di studio. In questa edizione è privilegiata la famiglia. Genitori e figli, anche di età differenti, possono così condividere un "gioco" che aiuta a crescere insieme e a cementare l'armonia famigliare.

 

Carte movimenti Brain Gym

Categoria: Altri prodotti

12,00 IVA inclusa

Set di carte dei 26 movimenti di Brain Gym
Formato 10x15 cm plastificate

Il set di carte è un sussidio didattico che può essere utilizzato accompagnando i due libri "Brain Gym per la Famiglia" e "Brain Gym impara a muoverti". Ideale per motivare i bambini nel compiere i movimenti di Brain Gym giocando a carte, utilizzandole a scuola, in famiglia o in altri gruppi d’incontro di tutte le età.

Machetisaltinmente

Categoria: Miscellanea

15,00

Paolo M. Di Stefano, Machetisaltinmente
Meditazioni trascendentali per manager e pensatori atipici 
sotto forma di micro e mini saggi da leggersi uno (o anche meno) per sera.
Formato 15 x 24, 134 pagine, copertina plastificata a colori.

Il volume è definito dall’Autore come raccolta di meditazioni trascendentali: un puro vezzo, poiché di trascendentale non c’è assolutamente nulla. A meno che non si voglia ritenere che il lettore non sia in grado di capire il paradosso.

Piuttosto, può lasciare perplessa la destinazione: manager e pensatori atipici, quasi si trattasse di categorie diverse. In realtà, l’ottimismo dell’Autore lo spinge a sperare che i manager meditino sui temi trattati, così tornando a praticare la lettura, sport da troppo tempo abbandonato. E i manager dovrebbero essere pensatori atipici e dunque creativi. Certamente lo sono gli spiriti liberi, ai quali in fondo la raccolta di mini saggi si rivolge. E, nonostante le apparenze, gli spiriti liberi sono abbastanza numerosi da decretare il successo di un libro.

Il quale non si rivolge ai politici per due ragioni: non ce ne sono più e quelli che pensano di esserlo o almeno di farlo non sono né manager né pensatori atipici né tanto meno spiriti liberi. Ma improvvisatori, sì.

Mussolini: l'uomo che morì 50 volte

Categoria: Storia e tradizioni

10,00

“Mussolini: l’uomo che morì 50 volte”,
di Marco Delpino,
Formato 15 x 21 cm,
pagg. 128, copertina a colori
con rare foto storiche.

Cosa accadde veramente sulle rive del lago di Como, tra Dongo e Bonzanigo, il 28 aprile 1945?
Chi sparò materialmente al duce?
Chi fu l’effettivo mandante dell’uccisione del dittatore e della sua amante?
Cosa contenevano i famosi “documenti” che Mussolini portò sempre con sé sino alla sua cattura?
Cosa si nasconde dietro al cosiddetto “oro di Dongo”?
Perché per anni non è stata raccontata la verità su quei giorni?
Un mistero che dura da 70 anni e che ha molteplici versioni.

Il nuovo libro di Marco Delpino intitolato “MUSSOLINI: L’UOMO CHE MORI’ CINQUANTA VOLTE” (128 pagine, copertina a colori, 10 euro la copia, spese di spedizione comprese), che non aggiunge e non toglie nulla a quanto già scritto sull’argomento, ha il merito di raccontare in sintesi, in maniera sciolta ed essenziale, eventi storici basandosi su una mole di documenti, di libri e di testimonianze raccolte e lette da un appassionato della storia, di tradizioni antifasciste, convinto che la verità vada sempre ricercata al di sopra delle proprie convinzioni. Anche se la verità è sempre “scomoda”.

Diversamente abili? Mettiamoci in gioco

Categoria: Manuali

17,00

“DIVERSAMENTE ABILI?
METTIAMOCI IN GIOCO”
di Ute Hoinkis e Sigrid Loos,
128 pagine, formato cm. 15 x 21, tutto a colori,
copertina a colori,
“Edizioni Tigulliana”.

Oltre che on-line il libro può essere richiesto alla nostra redazione di Via Belvedere n. 5, 16038 S. Margherita Ligure (GE), tel. 0185/286167, e-mail: m.delpino@libero.it

 

 Una persona diversamente abile deve faticosamente costruirsi una propria vita ugualmente piena e gratificante, affrontando in maniera diversa tutti i meccanismi della vita quotidiana che i “normodotati” svolgono senza pensarci. Voglia di comunicare, curiosità, piacere di esprimersi sono gli stessi di tutti. Il gioco può offrire buone possibilità di fare delle esperienze piacevoli e divertenti. Come e a che cosa possiamo giocare con i disabili psicofisici o con le persone anziane colpite da malattie degenerative? Questo libro vuole offrire delle risposte.

In questa rinnovata edizione (revisionata e aggiornata rispetto all’edizione del 2001) vengono proposti diversi giochi per ogni sezione del libro.

Lo spazio di un abbraccio

Categoria: Narrativa

13,00

«Lo spazio di un abbraccio»
di Salvo Agosta
236 pagine nel formato di cm. 13 x 21,
copertina a colori

Un uomo di cinquant’anni che guarda dentro e fuori di sé, reduce da una separazione e pronto ad ascoltare e captare ciò che gli accade intorno. Un incontro inaspettato in aereo gli apre le porte di un rapporto particolare, di una conoscenza diversa dai consueti stereotipi, di una casa, di una famiglia. Una viaggio di andata e ritorno tra la Liguria e la Sicilia per capire i meccanismi profondi di questo rapporto esclusivo che si crea all’interno della storia tra i due personaggi principali. Un divenire in cui il lettore potrà riconoscersi, captare le sensazioni che suscitano queste due terre magiche e meravigliose, e vivere con i protagonisti ogni passo di quest’avventura emozionante e fuori dagli schemi durata una settimana, ma destinata a non finire mai.